CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2017-09-21

Come pulire le cozze

Come pulire le cozze
Trudność wykonania Difficolta`: facile
Czas wykonania Tempo di preparazione: 20 minuti
Ilość porcji Porzioni: 1 kg
 
Leggi Anche: Orata in salsa di ribes con verdure caramellate

Sempre più spesso si possono acquistare cozze fresche. In natura questa specie di molluschi vive in acque poco profonde dei mari e degli oceani. Le conchiglie sono fissate alle rocce, quindi le conchiglie delle cozze non hanno sabbia. Esistono anche vaste coltivazioni di cozze in tutti i mari del mondo.  Pertanto, la pulizia delle cozze è limitata a pulire la superficie di ogni guscio e strappare  i baffi che sporgono dall`interno. Le cozze fresche vengono conservate in frigorifero fino alla data indicata dal produttore sull'imballaggio. Anche una volta lavate e pulite e` consigliato lasciarle in frigo in un po di acqua salata almeno per 2 ore. Le cozze, che dopo la cottura rimangono chiuse, non sono da consumare.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Ogni  guscio deve essere pulito dalla sporcizia (1). È meglio utilizzare un coltello e una paglietta di ferro per griglia. Rimuovere i baffi dal guscio con un coltello (2). Non tagliarlo, strapparlo con forza. Tutti i gusci vanno lavati accuratamente, quelli che sono danneggiati devono essere scartati (3). Cosi le  cozze sono pronte per ulteriori lavorazioni. Possono essere utilizzate subito per un piatto da fare all`istante oppure conservate in frigo per qualche ora.

 

Se ti piace la ricetta, condividila utilizzando i pulsanti in fondo alla pagina. Grazie

     


     


     


 
 


•SUGGERIMENTI DI TAPENDA•

Un guscio aperto non necessariamente va  gettato via.Se la guscio si chiude, ad esempio, quando colpisce del piano di lavoro, significa che il mitilo è vivo.

•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Altre ricette della stessa categoria •

 
newsletter
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE