CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2017-08-24

Tagliatelle nere con vongole e gamberetti

Tagliatelle nere con vongole e gamberetti
Trudność wykonania Difficolta`: medio
Czas wykonania Tempo di preparazione: 20 minuti
Ilość porcji Porzioni: 2
 
Leggi Anche: Ossobuco con Gremolada

Probabilmente tutti sanno, che la pasta nera è realizzata con l`aggiunta di colorante naturale ottenuto dalle seppie, polipi, calamari e totani. Il colorante e` conosciuto con il nome “ nero di seppia “. Il gusto della pasta nera è completamente neutrale, l'unica cosa che suscita la fantasia è il suo colore unico, NERO. Può accadere che ci colpisca  la pasta nera, particolarmente le tagliatelle a base di farina di riso che in contrapposizione alla pasta semola, è più delicata e senza glutine. Le tagliatelle che ho mangiato tempo fa erano dal Sud Italia, in Sicilia e da li e` nata la mia ispirazione. Probabilmente non vi sorprende l` aggiunta di scorza di limone in salse per la pasta  a base di pesce e frutti di mare, ma certamente l'aggiunta di cannella potrebbe sorprendervi. La  cucina siciliana in tutta la sua diversita`, e` caratterizzata dal fatto che ha conservato molti elementi della cultura culinaria araba. Vi invito a provare questa ricetta. Poiche`, come ho scritto nell'introduzione, la pasta nera non si distingue per il sapore, questa salsa, che è il clou si può utilizzare con la pasta normale. Buona lettura e buon appetito.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Lavare il limone  due volte con acqua calda per sbarazzarsi di conservanti, quindi  grattugiare la scorza (1) . Lavare i pomodorini e tagliarli a meta`  (2). Tagliare a pezzetti  le alici , le migliori sono quelle sotto sale ( dopo averle abbondantemente lavate, ) vanno bene anche quelle sott`olio (3).

In padella mettere olio EV e uno spicchio di aglio tagliato per lungo in 3 parti. Quando l`aglio avra` aromatizzato l`olio va tolto o a piacere lasciarlo fino alla fine, io lo lascio mi piace. Ora aggiungete le acciughe (4)  e il vino bianco (5). che oltre a dare  sapore ostacola temporaneamente il processo di frittura e sarà in grado di sciogliere le acciughe. Se necessario con un cucchiaio di legno, schiacciare le acciughe in modo che si sciolgano. Ora aggiungete i pomodorini (6).

Gli amanti di sapori forti aggiungono un pizzico di fiocchi di peperoncino (7). Ora aggiungete le telline con la marinata del barattolo (8). Se  avete le telline fresche, molto meglio.  Ora, per il profumo: aggiungere la scorza di limone (9).

Cannella (10) senza esagerare nella quantità. Ridurre il sugo. Tre minuti prima della fine della cottura, aggiungere i gamberetti (11).  Prezzemolo (12). Se necessario, si aggiunge il sale e il pepe. Cuocere la pasta al dente e aggiungerla alla salsa. Servire caldo, io le vado a rifare adesso.

 

Se ti è piaciuto la ricetta, condividila utilizzando i pulsanti nella parte inferiore della pagina. Grazie

 
 


•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Ci trovi Su •
 
 
 
newsletter
 

• Forse possono interessarti anche queste ricette •

 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE