CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2017-07-06

Patate bollite saltate in padella

Patate bollite saltate in padella
Trudność wykonania Difficolta`: facile
Czas wykonania Tempo di preparazione: 20 minuti
Ilość porcji Porzioni: 4
 
Leggi Anche: Gnocchi dolci alle susine

Oggi, un'altra ricetta per patate "divine". Questa volta le patate sono bollite e fritte in fretta,da  non usare le patate dalla cena della sera precedente,  il motivo e` che non saranno adatte allo scopo. Era necessario trovare un modo per fare patate in una versione veloce,  friggerle subito dopo la bollitura, in pratica ancora calde. Le  patate bollite e da friggere sono in un  numero limitato nella padella. Se in padella se ne mettono troppe il risultato sara` una pappa di patate o un pure` malfatto. L'intero processo non richiede più di 10 minuti, quindi se necessario, meglio friggere una maggiore quantità di patate in 2 o 3 padelle. In termini di spezie da usare c'è libertà totale. Vi consiglio , però, erbe come rosmarino, timo o maggiorana. Va anche sale marino o di cava. I minerali presenti in quei sali davvero fanno la differenza di gusto rispetto alla sola frittura. Le patate di questa ricetta sono deliziose sia calde che fredde.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti  non tanto piccoli (1) e farle bollire, con poco sale, finché non sono tenere (2). In padella aggiungere mettere olio per frittura e attendere fino a quando non diventa caldo (3).

Ora aggiungete il sale marino o di cava alle  patate bollite (4) (5). Friggete le patate a  fiamma alta e giratole spesso, non si devono attaccare alla padella (6).

A  patate dorate e croccanti aggiungere le spezie. Se si aggiungono le spezie prima, si bruciano. Propongo  di aggiungere paprica dolce (7), pepe nero (8), e aghi di rosmarino (9).

Se ti è piaciuto la ricetta, condividila con gli altri utilizzando i pulsanti qui sotto. grazie

     


 
 


•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Altre ricette della stessa categoria •

 
newsletter
 

• Forse possono interessarti anche queste ricette •

 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE