CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2019-02-14

Come pulire i calamari

Come pulire i calamari
Trudność wykonania Difficolta`: facile
Czas wykonania Tempo di preparazione: 10 minuti
Ilość porcji Porzioni: quelle che servono
 
Leggi Anche: Spaghetti al nero di seppia e cozze

Il  calamaro fresco prima di essere utilizzato in una ricetta deve essere preparato. La procedura della pulizia dei  calamari non è difficile. E` solo il modo in cui bisogna rimuovere delle parti del calamaro e presentarlo idoneo per essere cucinato,  e` praticamente come tagliare un pezzo di burro fresco. I calamari in cucina fanno parte della grande famiglia dei Frutti di mare. La loro struttura non è particolarmente complicata; semplicemente  e` un tubo cilindrico munito di alette, con 10 tentacoli  e senza scheletro per cio` che si intende scheletro, sembra un giocattolo di plastica. Vediamo  passo  passo come pulire i calamari. La dimostrazione  è fatta con dei  calamaretti. La stessa procedura si applica anche quando la pulizia riguarda  calamari più grandi.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Per pulire i calamari è meglio iniziare con la rimozione dello scheletro che e` un osso trasparente,  Vuol dire semplicemente estrarre l`osso dal tubo , Lo scheletro è un bastone di "plastica" (1) (2) (3)

Quindi rimuovere i tentacoli  dal corpo (4). L`operazione non e` difficoltosa .Si procede  alla pulizia dell`interno  (5) estraendo tutto lo sporco con l`aiuto dell`acqua del rubinetto (6).

Il calamaro ha 10 tentacoli (7) che sono commestibili e non devono essere eliminati. Tra i tentacoli c`e` la bocca con i 2 denti che va rimossa e rimane piccolo foro (8). Rimuovere la pelle esterna (9).

Questa operazione e` molto semplice da fare e l`aiuto viene dato dall`acqua del rubinetto (10) (11) (12).

 

Se ti è piaciuto la ricetta, condividila utilizzando i pulsanti in fondo alla pagina. Grazie

 
 


•SUGGERIMENTI DI TAPENDA•

Alla fine la differenza nella pulizia tra il calamaro e la seppia. Il calamaro ha uno scheletro interno direttamente attaccato alla bocca la seppia invece ha un osso tipo tavola da serf e per eliminarlo si deve aprire la seppia per il lungo

•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Altre ricette della stessa categoria •

 
• Ci trovi Su •
 
 
 
newsletter
 

• Forse possono interessarti anche queste ricette •

 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE