CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2018-02-14

Canocchie al forno

Canocchie al forno
Trudność wykonania Difficolta`: facile
Czas wykonania Tempo di preparazione: 20 minuti
Ilość porcji Porzioni: 4
 
Leggi Anche: Penne al salmone affumicato e rucola

Le Canocchie  hanno le zampe come la mantide religiosa, ho cucinato e scritto su di loro prima, QUI si puo` trovare quanto ho scritto. Questa volta, propongo una ricetta di Canocchie al forno in stile classico e semplice, cioè facile da fare e che delizierà la stragrande maggioranza dei consumatori appassionati di questo crostaceo. Lo stile classico consiste nell'usare gli ingredienti più semplici. Tali sono, ad esempio, il pangrattato aromatizzato con prezzemolo e olio. Se lo si vuole ancora  più aromatico, si puo` aggiungere uno spicchio d'aglio schiacciato con lo spremi aglio. A differenza delle canocchie in versione cotta, dove ho tolto il carapace dopo la cottura, nella versione arrosto richiedono la pulizia all'inizio e quindi il carapace superiore va eliminato prima di infornare. L'attività richiede un po di  tempo più o meno lungo, a seconda della quantità di canocchie, ma il gusto ricompenserà questo sacrificio. A seguito la ricetta passo passo.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Pulizia delle canocchie: tagliare  gli occhi o l'intera testa delle canocchie (1). Tagliare tutte le gambe e le parti sporgenti laterali (2) (3).

Tagliare il carapace lateralmente e rimuovere la parte superiore (4). Lasciare la coda sulla quale sono visibili 2 grandi punti. In una teglia da forno mettere olio di oliva per ungerla (5) e posizionare le canocchie (6).

Spolverare con il pangrattato (7). Bagnare con un poco di olio (8) e distribuire il prezzemolo (9).

Quindi il pepe nero macinato e poco sale (10). Impostare il forno a 180 gradi con la funzione  termo ventilato. Devono cuocere per circa 5 minuti (11) (12). Per il consumo suggerisco di condirli con qualche goccia di limone.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila con altre persone usando i pulsanti qui sotto. Grazie

 
 


•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Altre ricette della stessa categoria •

 
newsletter
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE