CALCOLO DELLA FORMA
Logo Tapenda.it
Versione polacca
 
Ricetta:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm


La mia:
Teglia Tortiera
    Dimensioni: cm    x    cm
    Diametro: cm
Calcola
 
2017-10-02

Aringhe in salsa di pomodoro e cipolle

Aringhe in salsa di pomodoro e cipolle
Trudność wykonania Difficolta`: facile
Czas wykonania Tempo di preparazione: 2 h
Ilość porcji Porzioni: 1
 
Leggi Anche: Tagliatelle agli spinaci e gamberetti

Una  ricetta di 'aringa in salsa di pomodoro. Io uso questa ricetta di aringhe soprattutto nel periodo Natalizio, con altre ricette sempre di aringhe sono un po nella mia tradizione casalinga. Pero` si puo` fare tutto l`anno. L'esecuzione di  questa ricetta è estremamente facile e richiede una combinazione di diversi ingredienti, di cui l'ingrediente base, e` l'aringa a` la Matjas, i filetti di aringa in salamoia sono facilmente reperibili nelle reti commerciali. Il piatto richiede solo un po 'di attenzione per una riuscita perfetta. In pratica significa che per fare la ricetta dell'aringa, e` necessario prima di tutto eliminare il sapore del sale di conserva lavando e rilavando i filetti, asciugarli, cuocere  la cipolla. Poi  mettere il pomodoro e lasciare cuocere. In questo modo otteniamo la prima parte della ricetta  in modo perfetto. La salsa di pomodoro fatta si presenta lucida e aromatica, e  quando sara` raffreddata verra` aggiunta alle  aringhe affettate. Lo consiglio sinceramente.

•Ingredienti•

 

•Preparazione•

Rimuovere i filetti  dalla salamoia. L'aringa deve essere lavata in acqua fredda per 2 ore.  Di tanto in tanto, sostituire l'acqua. Dopo quel tempo asciugare i filetti  con un tovagliolo di carta (1) e tagliarli in pezzi da 2 cm (2). Sbucciare e affettare la cipolla (3).

Affettare le olive  (4). In una padella mettere un po di olio e riscaldarlo, quindi versarci la cipolla (5). Un po di sale e quando saranno un po cotte aggiungere i pomodori in barattolo, aggiungere un po di acqua e fare cuocere (6).

Aggiungere un po di peperoncino macinato (7). Continuare la cottura molto lentamente e aggiungere le olive (8). Un po di prezzemolo (9). Fare raffreddare la salsa, aggiungerci i pezzi di aringa e mescolare tutto assieme. Il piatto è pronto a mangiare, per avere un gusto maggiore si consiglia di conservarlo in frigo per qualche ora.

Se ti piace la ricetta, condividila con altri utilizzando i pulsanti qui sotto. Grazie

 
 


•Commenti•
Se hai già provato questa ricetta aggiungi un commento. Se hai una domanda su questa ricetta chiedi pure.


• Altre ricette della stessa categoria •

 
newsletter
 
 
 
Il nostro sito utilizza i cookies. Se si desidera, è possibile disabilitare i cookies nelle impostazioni- del browser COOKIES_CLOSE